mercoledì 28 agosto 2013

Tanti auguri mamma e papà!

"You know, I do believe in magic. I was born and raised in a magic town, in a magic time, among magicians. Oh most everybody else didn't realise we lived in that web of magic, connected by silver filaments of chance and circumstance. But I knew it all along." [...]

[Traduzione: Sapete, io credo nella magia. Sono nato e cresciuto in una città magica, in un momento magico, tra maghi. Oh, la maggior parte delle altre persone non sapeva che vivevamo in quella "ragnatela di magia", connessa dai fili argentati del caso e delle circostanze. Ma io l'ho sempre saputo.]

torta anniversario ricetta

Adoro questa citazione, riesce a rendere incredibilmente vero il modo in cui a volte mi riesce di guardare la vita! Mi piace pensare ci sia qualcosa di magico, che da fuori rende migliore la nostra esistenza. O da dentro.

Magari ora vi starete chiedendo perchè vi parlo così.

Ieri è stato un giorno speciale. Non per me. Io forse un traguardo del genere neanche lo raggiungerò. Chi lo sa.
Ieri i miei genitori hanno festeggiato il loro venticinquesimo anniversario di matrimonio.

"Un incontro casuale, voluto dal destino. Il colpo di fulmine. Una storia iniziata senza tante pretese. Ma che era destinata a continuare..." Da quello che mi hanno raccontato, se fosse un romanzo, lo comincerei così ^.^

Non credo esistano parole adeguate ad esprimere l'orgoglio che provo per avere dei genitori così. (Ma non diciamoglielo, altrimenti si montano la testa!)
E' loro che devo ringraziare per tutto, dal fatto di esistere all'essere quella che oggi sono. E oltre ad i valori che giorno dopo giorno mi hanno trasmesso, c'è anche il fatto che mi hanno insegnato a credere nell'amore, quel forte e travolgente sentimento che li pervade da tanto tempo, ed è ancora vivo e manifesto anche nei piccoli gesti quotidiani.
E anche se da questo punto di vista non ho ancora avuto molta fortuna, mi auguro un giorno, di poter essere felice come loro.

Così, con l'augurio e la speranza che possano trascorrere ancora molti anni insieme, ho voluto rendergli omaggio con una torta. (STRANO...) Mi sono impegnata molto, e la sorpresa, la meraviglia e lo stupore nei loro occhi mi hanno ripagata di tutta la fatica...

torta anniversario

Torta per un anniversario "speciale"

per l'ispirazione si ringrazia gentilmente la mia musa

torta anniversario ricetta

Per la base ho utilizzato una torta all'acqua (ricetta qui), sostituendo alla vanillina la buccia grattuggiata di un limone per contrastare la dolcezza della farcitura.

Per la farcitura e la decorazione rosa: Crema al marshmallow (fantastica, per una volta ho avuto un'idea geniale: quando la si usa è morbida e poi, una volta fredda, si addensa, non perdendo la forma!!! vedete che belli i ciuffetti rosa?? e poi non è stucchevole neanche un po'!)

Ingredienti:
 250 gr. di mascarpone light
150 gr. di marshmallow bianchi
100 gr. di latte parzialmente scremato

Procedimento:
Sciogliete i marshmallow nel latte. Lasciate intiepidire.
Sbattete il composto con il mascarpone. Farcite!

Come è assemblata la torta? 

torta anniversario ricetta

Ho tagliato la base in 2 e steso uno strato di crema al marshmallow.
L'ho chiusa e ho passato sopra un'altro leggerissimo velo di crema, che mi è servito per attaccare la pasta di zucchero, stesa molto sottile.
La parte rialzata su cui c'è la rosa è stata fatta togliendo 3 cucchiai di impasto della torta e cuocendola in uno stampo da cupcake, anch'esso rivestito con crema e pdz.
Le decorazioni sono in pdz, realizzate qualche giorno prima e lasciate asciugare; poi le ho incollate con la ghiaccia reale densa. (vi darò la ricetta perchè è ottima, meglio del cemento!)
Intorno al 25 ho steso con la sac à poche la restante crema al marshmallow colorata col colorante rosso in gel. Infine, ho completato con dei savoiardi.

Foto dei dettagli: (NON E' PERFETTA MA NON AVENDO GLI ATTREZZI PER LAVORARE LA PDZ E' TUTTA FATTA A MANO CON ATTREZZI DI FORTUNA :P)

pasta di zucchero

 
decorazioni pasta di zucchero

decorazioni pasta di zucchero

fiore pasta di zucchero

E l'interno (perdonate ma vista la forma la fetta non era esattamente drittissima!)

torta farcita ricetta

Insomma, real time mi fa un baffo, altro che il boss delle torte!!! :P (ok, momento esaltazione fuori luogo)

Spero piaccia anche a voi!

Un abbraccio a tutti!
 by ogniricciouncapriccio

lunedì 26 agosto 2013

Torcetti al burro

Un biscotto. Dicono sia sempre il momento per godersi un biscotto.
Ma, quale biscotto?
Uno qualunque, preso di fretta da uno scaffale del supermercato (ma rigorosamente della solita affezionata marca), uno profumato, acquistato fresco (si spera) dal panettiere, uno complicato, scelto con cura in pasticceria oppure uno buono, fatto con le nostre manine, ingredienti scelti e tanto amore?
Insomma, qual è il vostro biscotto preferito??

Io ADORO i ventaglietti e in genere tutti i biscotti di pasta sfoglia, ma solo se fatti in casa!

Settimana scorsa, tuttavia, mentre facevo "zapping" fra i blog che seguo, ho trovato questi torcetti al burro, fatti con la birra, e ho deciso di provarli... Che dirvi, sensazionali!

TORCETTI AL BURRO

torcetti al burro e birra ricetta

Ingredienti per una trentina di pezzi :

250 gr. di farina "00"
100 gr. di burro
60 gr di birra
40 gr. di zucchero semolato
1 pizzico di sale

zucchero di canna per la copertura

torcetti al burro


Procedimento:

Lavorate la farina e il sale con il burro fino ad ottenere uno sfarinato.
Ora aggiungete lo zucchero e la birra e impastate bene, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Avvolgete l'impasto, dopo averlo appiattito, nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per una mezz'oretta.

***

Accendete il forno a 180°C.
Riprendete l'impasto, prendetelo a piccoli pezzi, stendetelo e date forma ai vostri torcetti.
Passate i torcetti nello zucchero di canna e cuoceteli per una ventina di minuti, finchè saranno belli dorati.

Facili no?

torcetti al burro

Buon lunedì!
by ogniricciouncapriccio

giovedì 22 agosto 2013

Soffice risveglio...

Buongiorno! Quest'oggi arrivo all'ora giusta per portarvi il profumo e la fragranza di una buonissima brioche appena sfornata... Non male eh???

treccia brioches soffice

E voi, cosa preferite mangiare a colazione?
Io quando sono a casa, in genere, non compro nulla, preferisco preparare sempre qualcosa, così il primo pasto della giornata è sano e genuino,  e si può iniziare col piede giusto :) L'unica cosa su cui non transigo, è una: non toglietemi il caffè!!! Siamo italiani in fondo, no?

Ma passiamo alla ricetta:

TRECCIA di BRIOCHE SOFFICE

Ingredienti:
200 gr. di farina "0"
150 gr. di latte intero
50 gr. di farina "00"
50 gr di burro fuso 
30 gr. di zucchero semolato
25 gr. di lievito madre in polvere
1 uovo (40 gr. circa)
1 bustina di vanillina

latte per spennellare e zucchero semolato per la superficie 

treccia brioches soffice

Procedimento:
In una terrina mescolate lo zucchero con l'uovo. Poi aggiungete il latte a filo, la vanillina e il burro sciolto e raffreddato, sempre mescolando. A questo punto unite il lievito e la farina. Impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Lasciatelo lievitare per circa tre ore. (Dipende dalla temperatura che avete in casa, l'impasto dovrebbe almeno raddoppiare... Qui c'era molto caldo e non smetteva più di crescere!)
A questo punto reimpastatelo e lasciate lievitare ancora un'oretta.
Date la forma di una treccia, spennellate col latte, spargete lo zucchero e infornate a 180° per circa 40 minuti o perlomeno finchè è dorata. 
Lasciate raffreddare e spolverate con zucchero a velo.

TIPS:

1. Si conserva per 2/3 giorni chiusa in un sacchetto di plastica.

2. L'impasto non è dolcissimo: se siete amanti del dolce, aggiungete due cucchiai di zucchero.

treccia brioches soffice

Vi auguro una giornata perfetta!
by ogniricciouncapriccio

lunedì 19 agosto 2013

Buon rientro con... la torta all'acqua!

Ma buongiorno! E soprattutto... welcome back blog! :D dopo un po' di meritata astinenza dallo scrivere (ma non dal pasticciare ai fornelli, sia chiaro!) ho deciso di "riaprire" i battenti... Sì, avete capito bene, non sono stata in vacanza, ma avevo bisogno di qualche giorno per riorganizzare le idee! 
Ho deciso che, per festeggiare il bentornato, sarebbe stata buona cosa proporvi una ricetta che sì, richiede il forno, ma è piuttosto leggera e quindi adatta a chi è attento alla linea. Sto parlando della buonissima...
TORTA ALL'ACQUA!!!

torta all'acqua

E' ottima da sola ma anche come base da farcitura, si presta benissimo ad essere aromatizzata in vario modo, e non contenendo burro, è adatta agli intolleranti al lattosio.  Per di più è... sofficissima!
Quest'oggi vi presento la mia versione.

TORTA ALL'ACQUA
-l'ispirazione è arrivata da qui-

Ingredienti per una tortiera da 26 cm:
torta all'acqua e olio


250 gr. di farina "00"
250 gr. di zucchero semolato
130 gr. di olio di semi di mais
130 gr. di acqua
3 uova
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
2 cucchiai di sambuca




Procedimento:

Sbattete le uova con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Versate a filo l'olio e l'acqua, sempre continuando a mescolare.
Continuando a girare, aggiungete anche la farina, in più riprese.
Infine aggiungete il lievito e il sambuca. Mescolate bene.
Traferite l'impasto in una tortiera dopo averla foderata con cartaforno e mettete in forno già caldo a 180°C per 50-55 minuti.

Lasciate raffreddare, sformate e decorate a piacere.

Io... Per "impreziosirla" un po', mi sono lasciata ispirare dalla semplicità, applicando decorazioni che ho realizzato con la pasta di zucchero (prossimamente la ricetta! e magari qualche tutorial se v'interessa)... Il risultato mi ha molto soddisfatto: la torta in sè è facile, e il decoro risulta semplice ma allo stesso tempo la rende sofisticata... Non credete?

torta all'acqua e olio

torta all'acqua senza burro

torta all'acqua e olio senza burro

Spero tanto vi piaccia!
Un megaabbraccio a tutti voi, carissimi, che continuate a seguirmi! 
Vostra, ogniricciouncapriccio

Con questa ricetta partecipo al contest di cappuccino e cornetto "in punta di coltello"
 

mercoledì 7 agosto 2013

Blog 100% affidabile!

Sono a dir poco orgogliosa del premio assegnatomi da Nadia di Lievitati e altro di Nadia: questo blog è ufficilamente affidabile al 100%!!!

 
Ecco i requisiti necessari per poter avere questo premio:
  1. E' aggiornato regolarmente
  2. Mostra passione autentica del blogger per l'argomento per cui scrive
  3. Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
  4. Offre contenuti ed informazioni utili e originali
  5. Non è farcito da troppa pubblicità
Una volta ricevuto il premio bisogna spiegare per quale motivo si è deciso di aprirlo: come potete immaginare, a spingermi verso questa avventura è stata la voglia di mettersi alla prova, condividere ricette e consigli e magari conoscere persone più esperte e poter ricevere anche critiche costruttive, dando al contempo feedback sulle ricette testate trovate sul web :) Ah, inizialmente il progetto è stato anche top secret: nessuno sapeva dell'esistenza del mio blog!

"Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio "Il Blog Affidabile"  disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile. Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli di essere conosciuti da un pubblico più ampio come gli artigiani, le aziende e i professionisti iscritti su http://www.gliaffidabili.it/".

I 5 blog che ho scelto (sperando che non lo abbiano già ricevuto!)

 qui viene spiegato il funzionamento del premio -> http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile

Colgo l'occasione per comunicarvi che il blog va momentaneamente in vacanza: potete rimanere aggiornati sulle ultime creazioni attraverso la pagina facebook del blog, ma per le ricette... ci risentiamo tra due settimane!!!
Buone vacanze a tutti!

by ogniricciouncapriccio