domenica 25 ottobre 2015

Sfogliatine glassate

Ciao a tutti!
Questo post lo scrivo con tanto orgoglio così, perchè dopo che avete visto la foto su fb delle mie sfogliatine glassate, mi sono arrivate millemila richieste della ricetta, di come si fanno, di com'è la glassa ecc. Ecco quindi che mi sono attivata per potervi dire tutto ciò che serve per una buona riuscita di questi biscotti.
Faccio una piccola premessa: sui libri di cucina girano sotto il nome di "Allumettes" ed hanno la crema frangipane in mezzo alla sfoglia. Le mie, invece, sono semplici sfogliatine con glassa, come quelle del supermercato.
Allora, pronti con carta e penna?

Sfogliatine glassate

ricetta sfogliatine

Ingredienti per circa 20-22 pezzi
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
90 gr. di zucchero a velo
22 gr. di albume
12 gr. di farina
60 gr. circa di confettura d'albicocca (senza frutta in pezzi)

ricetta sfogliatine glassate

Procedimento
1. In una ciotolina mescolate la farina con lo zucchero. Poi aggiungete l'albume e mescolate con un cucchiaio, fino ad ottenere un impasto piuttosto denso.
2. Srotolate la pasta sfoglia (lasciatela sulla cartaforno!) e stendeteci sopra la glassa con l'aiuto di una spatola: non preoccupatevi se non siete precisi, tanto si sistema da sola.
3. Prendete la confettura e versatela in una sac à poche usa e getta. Tagliate un forellino piccolo sulla punta e disegnate con la marmellata della righe diagonali, distanziandole un due tre cm l'una dall'altra. Nell'altro senso, invece, tracciate le linee ma con uno stuzzicadenti (senza incidere la pasta).



4. Preriscaldate il forno a 170°C. Incidete la pasta per ritagliare i biscotti: per farli come in foto ho diviso a metà la pasta nel senso della lunghezza e poi ho tagliato le sfogliatine in larghezza (non trascinate il  coltello, viene meglio se appoggiate e premete, oppure potete provare con una rotella per la pizza).
5. Prendete la teglia, rivestitela di cartaforno e adagiatevi a una a una le vostre sfogliatine (usate le mani perchè se lo fate con la spatola si appiccicano) distanziandole leggermente l'una dall'altra.
6. Cuocetele per 20 minuti, o finchè saranno belle dorate (io statico sopra sotto, a metà nella parte alta). 

ricetta sfogliatine facili e veloci

OSSERVAZIONI
1. Non so per quale motivo, con la mia pastasfoglia sono cresciute di più in altezza (nonostante i 196 strati di pura friabilità decantati sulla confezione...)
2. Anche la marmellata fa la differenza: se volete evitare di brontolare con tutti i santi del paradiso perchè vi esplode la sac à poche (come ho fatto io!) assicuratevi che sia senza frutta in pezzi. Inoltre, più la confettura contiene zuccheri e più diventa colorita (e bella) in cottura (ho notato che cambiando marca mi è rimasta più chiara... e sì, aveva ancora i pezzi, infatti le righe sono più larghe di quanto avessi voluto! Sgrunt!)
3. Mettete l'albume poco alla volta, che anche lo zucchero a velo che si compra non è tutto uguale, alcuni sono addizionati con amido (e assorbono di più), come quello che ho usato io.

ricetta sfogliatine

ricetta sfogliatine facili

Beh, a questo punto mi auguro di ricevere moltissime foto di voi lettori che avete provato la ricetta!

A presto,
ogniricciouncapriccio

come volevasi dimostrare, con altra sfoglia e altra marmellata ho avuto un migliore risultato





domenica 18 ottobre 2015

Muffins ipercioccolatosi, senza latticini!

Stavo notando con disappunto che mancano ricette di muffins da troppo tempo su questo blog... Dovreste rimproverarmi! Sono tra le cose più semplici e veloci da fare, e possono essere rese golosissime, come questi muffins al cioccolato che vi propongo oggi. 
Ok, magari cioccolato non definisce propriamente il loro "status"... ipercioccolatosi secondo voi va meglio? ;)

Muffins al doppio cioccolato
senza latticini

muffin al cioccolato ricetta

Ingredienti per circa 5 muffins

100 gr. di farina "00"
60 gr. di latte di soia*
50 gr. di uova (1 uovo medio)
50 gr. di zucchero di canna
40 gr. di gocce di cioccolato fondente**
30 gr. di olio di semi di mais
8 gr. di cacao amaro
un cucchiaino raso di bicarbonato
un pizzico di sale

*se non avete intolleranze potete usare del latte vaccino, oppure, se preferite, altri latti vegetali
**verificate che non ci sia latte se siete intolleranti/allergici!

chocolate muffin recipe

Procedimento:

1. In una ciotola setacciate la farina con il bicarbonato e il cacao. Aggiungete poi il sale e lo zucchero e mescolate bene con la frusta. Mettete da parte.
2. In un'altra ciotola versate il latte, l'olio e l'uovo. Mescolate velocemente con la frusta e versate nelle polveri preparate in precedenza. Girate bene, sempre aiutandovi con la frusta, finchè otterrete un impasto omogeneo. 
3. A questo punto aggiungete le gocce di cioccolato, lasciandone da parte qualcuna da mettere sopra i muffins. Mescolate in modo che si distribuiscano omogeneamente.
4. Preriscaldate il forno a 170°C. Porzionate l'impasto negli stampini, avendo cura di mettere in ognuno un pirottino o imburrarlo; riempiteli fino a 3/4 d'altezza e spargete le gocce di cioccolato rimaste sulla cima.
5. Infornate per circa 20 minuti, o finché infilzandoli con lo stecchino non uscirà asciutto. (Per me forno statico, nella parte bassa, secondo ripiano dal basso, appoggiati sulla griglia). Una volta cotti fate raffreddare su una gratella.

muffin facili e veloci

ricetta muffin cioccolato

Provateli presto perché sono una bomba!
Buona notte! 

Ogniriocciouncapriccio

mercoledì 14 ottobre 2015

I miei sorrisi, ovvero biscotti integrali ripieni

Ciao carissimi! 
Oggi vi propongo una ricetta che ho pensato in esclusiva per il Contest di Rigoni di Asiago, che prevedeva l'utilizzo del nostro ingrediente del cuore. E poiché nella mia dispensa non manca mai dell'ottima marmellata di fragole, ho pensato di utilizzarla per creare un prodotto che fosse in linea col loro stile, sano e biologico. E devo ammettere che, mangiando questi meravigliosi biscotti, non si può fare a meno di sorridere per la loro bontà. Ecco nati quindi, i miei Sorrisi :D

p.s. se li sono mangiati tutti!! (che qui, dovete sapere, la farina integrale non è molto apprezzata dai prodi assaggiatori :P)

 I miei "Sorrisi":
Biscotti integrali al limone ripieni di marmellata di fragole

biscotti di marmellata ricetta

Ingredienti per 25/30 biscotti (ma dipende dalla dimensione del coppapasta)

100 gr. di farina integrale
100 gr. di farina "00"
100 gr. di zucchero di canna 
50 gr. di burro
50 gr. di uova (1 uovo medio)
la punta di un cucchiaino di lievito
un pizzico di sale 
la buccia di mezzo limone grattugiata
marmellata di fragole 

biscotti integrali ricetta

Procedimento:
1. Iniziate preparando la frolla: mescolate lo zucchero con l'uovo e la buccia del limone grattugiata.
2. Poi aggiungete il burro freddo a pezzetti e la farina, il sale e il lievito.
3. Impastate velocemente fino ad ottenere un panetto: avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo almeno un'oretta.

4. Trascorso questo tempo prendete la frolla, date una veloce reimpastata e stendetela abbastanza sottile e ad uno spessore il più uniforme possibile. 
5. Coppate dei cerchi e versate su ognuno mezzo cucchiaino di marmellata; poi piegateli a metà e sigillate i bordi in modo che la marmellata non fuoriesca. Infine passateli in frigo una mezz'oretta affinché la frolla si rassodi.
6. Cuocete in forno già caldo a 170°C per circa 18-20 minuti. E il loro profumo avrà già invaso la casa ;)

biscotti integrali ricettabiscotti di marmellata ricetta

biscotti integrali ricetta

biscotti integrali ricettabiscotti di marmellata ricetta

biscotti integrali ricetta

biscotti di marmellata ricetta

Con questa ricetta partecipo al contest "Il mio cuore batte per..." indetto da Rigoni di Asiago


Ciao a tutti, e mi raccomando, sorridete!

By ogniricciouncapriccio


martedì 6 ottobre 2015

Biscotti al cocco

Buonasera a tutti! 
Spero stiate bene e non vi preoccupiate troppo della mia assenza :)
In realtà questo periodo dal lato "bloggistico" è stato molto produttivo! Infatti il 13 settembre sono stata a Brescia, presso la scuola CastAlimenti, dove, il RichemontClub, in collaborazione con l'associazione italiana foodblogger e la Molino Grassi, hanno offerto un bellissimo corso teorico di panificazione ad un'ottantina di blogger. Corso, peraltro, tenuto da nientepopodimenoche Piergiorgio Giorilli.

Il 20, invece, sono stata a curiosare a Milano l'evento "Sweety of Milano": avrei dovuto andare anche il giorno successivo, ma vista la calca e il senso di oppressione che si respirava ho preferito lasciar perdere. A quanto pare ho anche fatto bene: la domenica avrebbe dovuto esserci Montersino, ma ahimè era ammalato, poveretto.
L'evento in sè, è stato, a mio avviso, abbastanza deludente: malgestione e spazio inadatto ad accogliere una tale quantità di persone l'hanno reso davvero invivibile.

Passando a noi, non leggete ricette spessissimo non perchè non le voglia pubblicare (sì, qualche volta manca il tempo, o peggio, la voglia), ma perchè ultimamente tengo molto alla qualità di quello che vedete pubblicato e vorrei che questo fosse un punto di riferimento, dove possiate leggere, trovare e ispirarvi su ricette che hanno una certezza di riuscita>= 100%. 
E di questa ricetta, lo devo dire, sono proprio fiera ;)

Biscotti al cocco
"cocchini"

dolcetti cocco ricetta facile

Ingredienti per una ventina di pezzi
180 gr. di farina di cocco (cocco rapè o come si chiama)
100 gr. di zucchero semolato
60 gr. di albume (2 albumi circa)
20 gr. di amido di frumento ("frumina")
20 gr. di sciroppo di glucosio liquido 
10 gr. di olio di cocco
10 gr. di acqua
un pizzico di sale
+
cocco rapè per la copertura

ricetta biscotti al cocco

Procedimento:
1. Passate al mixer la farina di cocco per renderla più fine. Poi versatela in una terrina e con l'aiuto di una frusta mischiatela con lo zucchero, l'amido setacciato e il sale.
2. Ora versare gli albumi e iniziate a mescolare con l'aiuto di una forchetta.
3. A parte, in una ciotola (che può andare nel microonde), mettete l'olio di cocco, lo sciroppo di glucosio e l'acqua e passateli al microonde per una trentina di secondi o finchè saranno completamente liquidi. A questo punto versateli nell'impasto preparato in precedenza e mescolate bene.
4. A questo punto il composto dovrebbe risultare morbido e leggermente appiccicoso: preparate altra farina di cocco in una fondina -non tantissima eh!- e con le mani iniziate a formare delle palline. Passatele quindi nel cocco e adagiatele sulla teglia coperta con cartaforno. Non serve distanziarle molto.
5. Appiattite leggermente i vostri biscotti e infornateli a 170°C a circa metà forno, un po' più verso l'alto e cuoceteli per una ventina di minuti (nel mio forno, statico, sopra-sotto per 23 minuti esatti, alzandoli verso fine cottura).

ricetta biscotti cocco

biscotti facili e veloci ricetta

biscotti cocco ricetta

Questi biscotti sono veramente buoni, li ho già rifatti in grandi quantità e ricordano un po'quelli che si comprano ma, senza troppa modestia posso divi che questi sono molto meglio! Il profumo di cocco che sprigionano è qualcosa di superbo, che se siete cocco-addicted non potete non provarli! :D