venerdì 12 dicembre 2014

Aperitivo sfizioso con i crackers di semola!

Mi scuso per la latitanza ma ho seri problemi di tempo ed arrivare dappertutto in questo periodo è complicato XD
Lungi da me l'essere ripetitiva presentandovi questa ricetta: l'idea di fare dei crakers di semola è nata poco dopo che Molino Grassi mi ha gentilmente inviato le sue farine: il mio problema è stato trovare l'armonia tra gli ingredienti.
Un equilibrio che è arrivato, prima con la farina normale, e poi, oggettivamente, quando ho preparato (con queste dosi) i cracker di semola, DUE volte in DUE giorni, e sono letteralmente SPARITI! 
Trovo siano uno stuzzichino ottimo e accattivante, oltretutto sono davvero semplici da fare, quindi... cimentatevi!! Potrebbero essere perfetti in vista del Natale ;)

CRACKERS DI SEMOLA
non smetterai di mangiarli!

ricetta crackers ffai da te

Ingredienti per circa 8 teglie di crackers
300 gr. di semola kronos q.b
30 gr. di olio di oliva
175 gr. di acqua naturale
6 gr. di sale
4 gr. di lievito  di birra secco
+
sale per la superficie

crackers ricetta fatta in casa

Procedimento:
1. In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi, poi aggiungete l'olio e l'acqua, impastate fino ad avere un composto omogeneo, mettetelo in una ciotola, copritela con pellicola e lasciatelo lievitare fino al raddoppio.
2. Una volta lievitato, sgonfiatelo.
3. Reimpastate l'impasto, spargete della semola sul piano da lavoro e stendetelo con l'aiuto di un mattarello. Dovete cercare di stenderlo il più sottile possibile senza romperlo.
4. Ragliate dei rettangoli e trasferiteli su una teglia rivestita di cartaforno, spargete poco sale fino sui cracker e cuoceteli in forno già caldo a 185°C per 8-9 minuti (attenzione perchè si bruciano facilmente).
5. Fate raffreddare e divertitevi!

crackers salati ricetta

p.s. per la conservazione (sempre che avanzino eh...) si raccomandano contenitori ermetici :)

Con questa ricetta partecipo al contest di Molino Grassi


Buona serata!
by ogniricciouncapriccio

6 commenti :

  1. chissa' che buoni, uno tira l'altro, a casa mia i crackers fatti in casa non durano!!!!Bravissima!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Della serie uno tira l'altro!
    Proverò a farli :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Che idea sfiziosissima...ci credo che vengano spazzolati alla velocità della luce :-)
    Complimenti cara e buon we <3

    RispondiElimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI