domenica 3 maggio 2015

Croissant allo yogurt e miele

Domenica mattina, h. 8:30.
Salgo in cucina con questi croissant sfornati nel cuore della notte, reduce dalla settimana prima quando mi son fatta una levataccia alle sei per cuocerli. 
Sono bellissimi, profumatissimi, morbidosi all'interno e croccanti fuori, nessuna fuoriuscita di burro in cottura, sfogliati alla grande. Ho già fatto le foto e sono carine. 
Sto al settimo cielo, per poco non mi metto a saltellare.

Mio fratello si alza poco dopo, io mollo il piatto, la reflex e mi precipito per dirgli: "Simo, ci sono i croissant!"

croissant ricetta veloce

Quello, mezzo intontito, ci mette un'attimo; supergiù quei 10 secondi per connettere e far sparire lo sguardo vuoto con cui ancora fissava la mia faccia. 
Quando finalmente capisce che no, non sto scherzando, gli si fanno due occhioni a cuoricino e un sorrisone a trentadue denti. Un nanosecondo e con la bava alla bocca, esclama: "con la crema?!".

Bam. "C6? Colpita e affondata". Per meglio dire, morta sul colpo. 
Eccheccacchio. Dovevo pensarci. In fondo, il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Comunque, nonostante il suo disappunto... sono finiti, per la seconda volta, in giornata! :P

Croissant allo yogurt e miele
da Nondisolopane, ho modificato il procedimento e un qualcosina degli ingredienti, dimezzato le dosi, per la ricetta originale cliccate sul link.

croissant ricetta senza uova

Ingredienti per 10/11 croissant medi (per capirci, un po' più piccoli di quelli del bar)

Per l'impasto
225 gr. di farina multicereali
95 gr. di latte di riso (va benissimo anche quello normale)
62 gr. di yogurt intero a temperatura ambiente (per me bio, alla fragola)
30 gr. di pasta madre attiva
25 gr. di zucchero di canna
20 gr. di miele
4 gr. di lievito di birra secco
3 gr. di sale

Per sfogliare 
125 gr. di burro bavarese
  +
 1 tuorlo e  poco latte per pennellare (facoltativo)
zucchero a velo/zucchero di canna per la copertura

cornetti sfogliati ricetta

Procedimento ("velocizzato", tra parentesi trovate i miei orari)
1. (per me erano le h 14) Mettete nell'impastatrice lo yogurt con la farina, la pasta madre, 75 gr. di latte e il sale e fate girare finchè l'impasto non si stacca dalle pareti (io velocità 1 col gancio).
2. Nel frattempo fate rinvenire il lievito secco nel restante latte.
3. Una volta che l'impasto è pronto, aggiungete piano prima lo zucchero, poi il miele ed infine il latte col lievito di birra. Continuate a lavorare finchè l'impasto non risulta liscio.
4. Mettete in una ciotola coperta con pellicola in luogo caldo fino al raddoppio. (io il forno con la lucina accesa).
5. Preparate intanto il burro stendendolo tra due fogli di pellicola in un rettangolo di circa 0,5 mm. Poi rimettetelo in frigo.

croissant integrali con yogurt e miele ricetta

6. Quando l'impasto è raddoppiato (per me erano le 18), trasferitelo sul tavolo spolverizzato con un po' di farina, sgonfiatelo, dategli la forma di un rettangolo, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo.
7. (H 19:30) Ora che burro e impasto hanno la stessa temperatura potete procedere alla sfogliatura: stendete la pasta in un foglio rettangolare spesso circa 2 cm, disponete nel centro burro, chiudete la pasta sopra il burro, stendete nuovamente e piegate in tre; lasciate riposare la pasta per 30 minuti in frigo, dopo di che ripetete per altre due volte. (In realtà io ho fatto le pieghe tutte in una volta perchè c'era fresco. Se nell'ambiente in cui siete fa caldo, fate i riposi. Se avete bisogno di un aiuto per capire come sfogliare, Valentina ha messo il tutorial). 
8. Stendete la pasta a circa 3 mm di spessore, ricavate dei triangoli isosceli e arrotolateli su se stessi, tirando la punta e lasciandola verso il basso quando li adagiate sulla placca (più sono lunghi i triangoli e più viene bello il croissant).
9. Lasciate lievitare fino al raddoppio coperti con pellicola (nel forno con la lucina accesa ci son volute 2 ore).
10. (H. 23.15) Cuocete i croissant, dopo averli spennellati col tuorlo sbattuto con pochissimo latte, in forno già caldo a 180°C per una ventina di minuti. Se volete, prima di infornarli spargeteli con zucchero di canna, in modo che aderisca alla mistura di latte e uovo. Viceversa, se preferite lo zucchero a velo, lo andrete a spargere una volta cotti e raffreddati su una gratella.

croissant ricetta

recipe croissant

croissant ricetta senza uova

croissant ricetta pasta madre

ps. lo yoghurt alla fragola non si sente, e nemmeno la presenza del burro! ;)

Spero vi siate rifatti gli occhi! A presto,
ogniricciouncapriccio

18 commenti :

  1. Wow Laura una meraviglia anche questi! Mi ricordo quelli spettacolari di Montersino che avevi postato qualche tempo fa e adesso ti sei ripetuta. Anche senza crema ci crdo che tuo fratello li abbia divorati. Un abbraccio cara,.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah quelli avevano fatto faville! Ma sai che questi sono anche più buoni?!

      Elimina
  2. Grazie Laura, sono stupendi!!! Realizzati in modo impeccabile ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento mi rende orgogliosa! Grazie Valentina, detto da te significa tantissimo!

      Elimina
  3. Veramente molto belli e con questi ci si può iniziare a fare la colazione alla grande. Buongiorno, buona colazione e felice settimana !!

    RispondiElimina
  4. Laura cara..... quanto avrei voluto svegliarmi con queste meraviglie!!!!! La farina multicereali mi conquista e quella sfogliatura è leggera e perfetta. Un vero capolavoro. Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Laura avrei voluto anche io essere a casa tua, e assaggiare almeno uno di questi croissant!! al miele e farina multicereali poi li adoro!! davvero sono belli da svenire nel senso buono!! :) bravissima ti faccio tanti complimenti! un giorno forse ce la farò anche io...non ho mai provato ma spero mi verranno belli e buoni come i tuoi!! a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahahhaha grazie Silvia! Se li fai, fammi sapere!

      Elimina
  6. Bellisimo!
    Laura these croissants look delizioso!!
    xo

    RispondiElimina
  7. LA PROSSIMA VOLTA INVITAMI A COLAZIONE COSI' PARTO CARICA PER ANDARE AL LAVORO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  8. Che dolcissima sorellina :-) Hanno un aspetto delizioso e sono dannatamente perfetti :-)
    Complimenti cara diventi ogni giorno + brava :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel dannatamente perfetti mi fa gongolare troppo! Grazie cara! :*

      Elimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI