lunedì 7 settembre 2015

Salame di cioccolato "senza"

Lo confesso: non l'avevo mai preparato prima.
E non per pigrizia.
E' che io e il total dark del cioccolato nei dolci non andiamo tanto d'accordo. 
Poi, complice un esperimento culinario con dei bambini, ho pensato potesse essere un'idea carina e golosa (visto che non avevamo il forno a disposizione!).
Così mi sono cimentata con questo famoso salame di cioccolato.
E per renderci le cose semplici, ho eliminato uova e burro (Che già scaldare quasi trenta tazze di cioccolato al microonde non è stata una passeggiata :P).
Ma l'esperimento è riuscitissimo e il salamino è stato apprezzato, quindi ecco anche a voi lettori, la mia personale versione...

SALAME DI CIOCCOLATO
senza uova, senza burro e senza latticini

salame cioccolato ricetta senza uova

Ingredienti 
75 gr. di cioccolato fondente al 50%
45 gr. di biscotti secchi tipo petit
20 gr. di nocciole spezzettate (o mandorle)*
20 gr. di latte di riso o di mandorla**
10 gr. di olio di riso o girasole
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
+
spago da cucina 
zucchero a velo per decorare

*se non vi piacciono portate i biscotti a 50 gr. e omettetele
**o anche latte vaccino se non avete intolleranze particolari

salame cioccolato senza burro ricetta

Procedimento 
1- Pesate il latte e aggiungetevi la vaniglia. Mescolate bene e lasciate da parte.
2- Prendete i biscotti, metteteli in un sacchetto di plastica, chiudetelo e spezzettateli con le mani o con l'aiuto di un mattarello: dovete ottenere delle briciole non troppo piccole (non riduceteli tutti in polvere!).
3- Fate sciogliere il cioccolato al microonde o a bagnomaria. Nel frattempo versate i biscotti in una ciotola e aggiungete le nocciole spezzettate (se avete scelto di metterle). Versatevi l'olio e mescolate bene.
4- Ora aggiungete il cioccolato fuso e mescolate con un cucchiaio finchè i biscotti non ne saranno completamente ricoperti. 
5- A questo punto unite anche il latte e continuate a mescolare fino a quando i biscotti non l'avranno assorbito completamente.
6- Trasferite il composto in un foglio di cartaforno, arrotolatelo a mo' di caramella per ottenere un salsicciotto e mettetelo in frigorifero per almeno un'oretta, o comunque finchè risulterà duro al tatto.

salame cioccolato ricetta

7- Ora potete eliminare la cartaforno: sporcatevi le mani di zucchero a velo e passatele sul vostro salame di cioccolato, dopodichè legatelo con lo spago come un vero salame! Tagliate e servite ;) Quello che avanza si conserva in frigorifero :D

salame cioccolato senza uova ricetta

salame cioccolato senza burro

salame cioccolato ricetta senza burro e senza uova

Fatemi sapere cosa ne pensate :) Per maggiori informazioni sul "salame di cioccolato" cliccate qui!
A presto, baci!
Ogniricciouncapriccio

12 commenti :

  1. Il salame di cioccolato a noi piace tanto, infatti ne ho fati parecchi, ma tutti senza uova. Anche il tuo è molto goloso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande! Le uova crude mi spaventano sempre un po', anche se i nostri avi ne hanno mangiate a quintali senza farsi troppi problemi XD beata ignoranza!

      Elimina
  2. Adoro il salame al cioccolato! Il tuo mi ispira proprio! Potresti partecipare al mio contest "Il mio piatto preferito" con questa delizia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrei, ma sarebbe una bugia! Non è proprio il mio piatto preferito :P comunque adesso vado a leggere le regole e magari partecipo con qualcosa di più affine ai miei gusti :)

      Elimina
  3. non ho mai fatto un salame di cioccolato di nessun tipo....e anch'io non per pigrizia, prima o dopo mi cimento, la tua soluzione è ottima :)
    un saluto e buona giornata
    raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella! E' uno di quei dolci che vanno fatti almeno una volta nella vita :D

      Elimina
  4. che buono, anch'io ho provato a farlo senza uova, molto piu' leggero!!!Ma dove lo hai fatto, a scuola o al nido????Bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un centro ricreativo estivo, alla festa finale con bambini delle elementari e praticamente senza attrezzi! Però un successone :D

      Elimina
  5. Ora che ci penso, credo di averlo fatto giusto 3 volte in tutta la mia vita O_O e pensare che è così buono e piace sempre a tutti!!! La tua versione è assolutamente da provare!!! Complimenti cara e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti è buono, però non è uno di quei dolci che pensi di preparare quando hai voglia di fare un dolce... voglio dire, è più festa con una torta, no? :P

      Elimina
  6. Invitante e tanto goloso... mi fai tornare bambina!!!!!

    RispondiElimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI