domenica 6 aprile 2014

Crostata di albicocche con farina di farro

Non ricordo nemmeno quand'è stata l'ultima volta che ne ho preparata una.
Dicono sia la torta più semplice. Quella che anche se in cucina proprio sei negato, dovresti riuscire a fare.
Se sia vero, non lo so. Ma so di certo che per trovare la ricetta "perfetta", ce n'è voluto. E in quel periodo sono stati sabati di crostate, ore al supermercato a leggere etichette, ore di notte a cercare le ricette, ore a capire l'un po' di questo e dell'altro della nonna...
Sarà per quello che non ho più voluto vedere crostate per così tanto?! Almeno finchè non mi è venuta voglia di mangiarne una :D E che crostata ragazzi!

CROSTATA DI ALBICOCCHE 
con farina di farro

crostata alla marmellata di albicocche

Ingredienti per una teglia di 22 cm. di diametro:

200 gr. di farina di farro
100 gr. di zucchero semolato
100 gr. di burro
2 tuorli
la buccia grattuggiata di mezzo limone
un pizzico di sale

marmellata di albicocche (possibilmente senza zuccheri aggiunti)

crostata con farina di farro alla marmellata ricetta

Procedimento:
1. In una ciotola mettete la farina, lo zucchero, il sale e la buccia del limone. Aggiungete il burro freddo a pezzetti e lavorate il tutto fino ad ottenere uno sfarinato.
2. A questo punto aggiungete i tuorli leggermente sbattuti e impastate velocemente, fino ad ottenere una pasta omogenea. Formate un panetto, appiattitelo, copritelo con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno un'ora. (Io ce l'ho lasciata tutto il pomeriggio).

***

3. Trascorso questo tempo riprendete la pasta, stendetela e mettetela nella teglia imburrata e infarinata. Bucherellate il fondo per evitare la formazione di bolle d'aria. Versate la marmellata, formate le righe con la pasta avanzata e cuocete in forno già caldo a 180°C per una quarantina di minuti o comunque finchè la pasta sarà dorata.

crostata con farina di farro alla marmellata di albicocche

N.b.

-> La farina di farro non altera il gusto della crostata: testata sui parenti, ignari del fatto, non si sono nemmeno accorti!!! Comunque, se non l'avete in casa, potete usare una normalissima "00".

-> Se usate una teglia più grande mantenete le proporzioni 2:1:1 (farina:zucchero:burro). 1 tuorlo ogni 100 gr. di farina.

-> Il tempo di cottura è mooolto relativo, in quanto ho usato il forno a gas e la teglia di ceramica, che ci ha messo una vita a scaldarsi... Sono diventata vecchia nel frattempo! XD

crostata con farina di farro alla marmellata ricetta

E' perfetta per una colazione coi fiocchi!
E voi, amate questo genere di torta?

Con questa ricetta partecipo al contest "Un anno di colazioni: le crostate" di Letizia in cucina in collaborazione con FIMOra


e al contest "il mio piatto forte" di la cucina scacciapensieri 


A presto,
by ogniricciouncapriccio

40 commenti :

  1. Se amo le crostate?????? Le adoro!!!! Sono il mio dolce preferito :)
    Perfetta devo provarla con la farina di farro.
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Uhhh sì che adoro le crostate!!! Croccanti e dolci! Pucciate in un tazzone di latte sono una bontà!!! Complimenti: la tua è proprio bella e poi l'uso della farina di farro mi intriga :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, è un piacere leggere commenti del genere <3 La farina di farro è ottima: ha un sacco di buone proprietà e non altra i sapori!

      Elimina
  3. E' davvero bellissima e molto invitante, ne mangerei volentieri una fetta!!! Grazie mille per aver partecipato al mio contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per averlo indetto! <3 Sono felice che ti piaccia! Un abbraccio :*

      Elimina
    2. Laura ....Letizia dice la verdad es bellísima y bien preparada me encanta,tomo nota me encanta,abrazos

      Elimina
    3. Que linda Rosita! Muchas gracias! Besitos

      Elimina
  4. Cara Laura , la tua crostata e perfetta bravissima !!!!!!
    Secondo me la crostata non è poi così facile farla buonaaa !!!!!!
    Vorrei assaggiare una fetta della tua dev'essere strepitosa ......
    Kissssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lontana dall'essere perfetta, concordo pienamente che farla buona è difficile!!!
      Magari un giorno te la preparo, tanto non siamo molto lontane :D
      Bacioni!

      Elimina
  5. Tesoro ma è perfetta O_O complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così arrossisco :') grazie mille Consu!!! Ti abbraccio forte!

      Elimina
  6. Bravissima mi hai fatto venire voglia di prepararne una! ciaoooo

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura grazie per essere passata a curiosare nel mio blog.
    Questa crostata non e' solo bella da vedere ma sicuramente anche buona. Sei davvero brava. Complimenti.
    Un abbraccio e a presto.
    www.ilovecookingsite.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo promesso che sarei passata non appena blogger avrebbe smesso di fare i capricci! E io mantengo le promesse ;) Grazie per i complimenti, troppo gentile. Un abbraccio cara!

      Elimina
  8. Capita di non dare il giusto valore alle crostate, invece sono uno dei dolci più semplici e buoni che ci siano...un po' come pane e marmellata, un connubio perfetto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei essere più d'accordo! :)

      Elimina
  9. Io adoro questo genere di torta!! E questa la amerei senza se e senza ma... ne sono sicura! Adoro la farina di farro in pasticceria .. ma anche nel salato ^ ^
    Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra! Sono felice che ti piaccia! Un abbraccio forte :D

      Elimina
  10. Stupenda! Assolutamente stupenda nella sua semplicità!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  11. E' bellissima da vedere e sicuramente buona, sai che non ho mai provata la frolla con la farina di farro? Deve avere un gusto rustico che con la marmellata ci sta benissimo. Brava Laura :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela! In effetti pensavo si sentisse di più, invece... Ma nonostante questo la frolla è venuta una meraviglia!

      Elimina
  12. Adoro le crostate e la tua è di un invitante pazzesco!!
    Bravissima Laura!!
    Un caro abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen, non sai quanto mi faccia piacere sentirtelo dire!!!
      Un abbraccio forte anche a te :)

      Elimina
  13. I ñpve this croststa look beautiful!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you very much dear! Xoxo

      Elimina
    2. Me piaci molto tuo blog Im following you too!
      see you!

      Elimina
  14. La marmellata di albicocche è la mia preferita, e la farina di farro la AMO ! Metti insieme le due cose, ed ecco la crostata perfetta :) Buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ho fatto bingo con questa ricetta! :P

      Elimina
  15. Mi sembra di sentirne il profumo!! Eccezionale! *_*

    RispondiElimina
  16. Laura questa crostata è davvero favolosa. A me piace molto la farina di farro e sinceramente penso che soprattutto nelle crostate venga esaltato il suo gusto. Sei stata bravissima anche nelle foto e ti ringrazio tanto per la tua partecipazione!
    Maddy

    RispondiElimina
  17. Ciao, arrivo da te grazie al contest "Il mio piatto forte" al quale anch'io partecipo. Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto.
    A presto, Claudia
    http://www.lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata, vengo subito a sbirciare :)

      Elimina
  18. La crostata è stato il mio primo dolce, che feci molti anni fa con la ricetta collaudatissima di mia mamma. Era semplice, con la confettura di pesche, e per me fu un gran traguardo e l'inizio di una nuova grande avventura. Amo i dolci semplici, e la frolla al farro è buonissima. Brava!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dev'essere bellissimo avere una mamma che condivide le tue passioni! :) Grazie per essere passata, baci!

      Elimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI