sabato 19 aprile 2014

Pane profumatissimo!

Nell'ultimo periodo, la sessione d'esami "primaverile" ho avuto un'illuminazione. O forse un abbaglio.
Fatto sta che ho trascorso le mie pause (pranzo, cena ecc.) davanti al pc, incantata a guardare i video di chef Ramsay che insegna i segreti del mestiere, e pensando... voglio provarci anch'io!
Ecco quindi che da quando sono iniziate le mie "vere" vacanze, di dolci praticamente non ne ho fatti (non conta un impasto buttato per delle focacce che non mi verranno mai, vero? :P): Anzi, ci sono andata pesante di focacce, contorni, primi, minestre e pane. Come questo, di cui ho improvvisato le dosi ma ho azzeccato il sapore: crosta croccante e interno morbido... troppo buono!

Pane profumatissimo

ricetta pane

Ingredienti per una pagnotta:
100 gr. di farina "00"
100 gr. di farina "0"
50 gr. di acqua tiepida
50 gr. di latte intero tiepido
40 gr. di olio di semi di mais
20 gr. di lievito madre in polvere (puro)
1/2 cucchiaino di malto
3 gr. di sale fino

Procedimento:
1.In una ciotola mescolate le farine, il malto, il sale e il lievito. Fate una fossetta in mezzo e versateci l'olio e il latte. Iniziate a girare con una forchetta e aggiungete piano anche l'acqua.
2.Trasferite su un piano da lavoro bello infarinato e impastatelo finchè risulta bello liscio (20 minuti circa).
3. Mettete a lievitare, in una teglia unta d'olio, in forno con la lucina accesa fino al raddoppio (2/3 ore).
4. Estraetelo, dategli la forma di una pagnotta e lasciatelo lievitare ancora un'oretta e mezza.
5. Fate dei tagli sulla superficie  e cuocetelo in forno già caldo a 200°C con una teglia d'acqua sotto (io ho fatto 40 minuti con la teglia e 10 senza) per 50 min. circa. Quando spegnete il forno girate il pane e lasciatelo raffreddare per un quarto d'ora nel forno con lo sportello aperto, poi toglietelo e mettetelo su una gratella.

Ha un profumo... inebriante!

pane fatto in casa ricetta

-> se usate il lievito di birra secco, mettetene 2/3 gr. e scioglietelo nell'acqua tiepida con il malto. Una volta riattivato aggiungetelo alle farine procedendo come sopra. Se usate quello fresco mettetene 8 gr. sempre sciogliendolo in acqua.

Tanti auguri di buona Pasqua a tutti! Un abbraccio fortissimo dalla vostra 
Ogniricciouncapriccio

22 commenti :

  1. Devi aver proprio ragione: quel pane sembra buonissimo!
    Mi ricorda un po' il pane toscano :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai mangiato il pane toscano, mi informerò al riguardo! :)
      Bacioni!

      Elimina
  2. 6 stata bravissima Lauretta :-D Complimenti e fai bene a non arrenderti..vedrai che panificare saprà ricompensarti dei primi disastri ^_^
    Buona Pasqua <3<3<<3<3

    RispondiElimina
  3. Mmmmmm che buono ottima la tua illuminazione !!!!!!!
    Tanti auguri di Buona Pasqua anche a te kisssssss ;-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahha ero certa che ne saresti stata entusiasta! :) baci anche a te!

      Elimina
  4. Grande Laura! hai fatto tutto a mano, troppo brava e si vede che il pane è delizioso. Un abbraccio e i miei auguri di una felice Pasqua cara!

    RispondiElimina
  5. Ciao Laura, il tuo pane ha un aspetto fantastico, assolutamente da provare magari spalmando sopra una buonissima marmellatina o con crema di nocciole sarebbe una colazione perfetta!!! Ne approfitto per lasciarti i miei auguri di serena Pasqua a te e ai tuoi cari.

    RispondiElimina
  6. Ciao Laura tuo pane look amazing!!
    xo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks Gloria! Your words make me so proud! :D
      Kisses

      Elimina
  7. Ah questo fantastico mondo dei lievitati ^_^
    Interessante il tuo pane, ha un aspetto invitante. Mi incuriosisce solo la quantità di lievito madre che hai usato....
    Un bacioe Laura, a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già :) Per le quantità non so, ho usato il lievito Ruggieri ed ho usato le proporzioni consigliate sulla confezione :D :D però magari ho sbagliato, controllerò!

      Elimina
  8. Se ve muy rico su pan Laura su textura crujiente me encanta,bienvenida y abrazos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias Rosita! Siempre muy linda!

      Elimina
  9. Laura che pane meraviglioso, a vederlo mi viene la voglia di rimettere le mani in pasta, è un po che non panifico! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Musica per le mie orecchie! Le tue creazioni sono sempre meravigliose, mi piacerebbe un sacco vedere del pane fatto da te! :D

      Elimina
  10. Che brava ! Il tuo pane sembra appena uscito da una panetteria: ti è venuto perfetto!! Ci hai fatto venir voglia di mettere le mani in pasta:) Piacere di aver conosciuto il tuo blog!! Laura e Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passate ragazze! Un abbraccio :*

      Elimina
  11. Mi sembra di sentire il profumo fin qui...buonissimo!!!

    RispondiElimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI