mercoledì 11 febbraio 2015

Mousse al cioccolato fondente e acqua

Non ne sono certa al 100%, ma credo di aver visto questa preparazione in una puntata di Bake off Uk. 
Qualcosa come la prima edizione.
Ed era rimasta lì, accantonata in un qualche cassettino nel mio cervello.
Poi, puff: settimana scorsa stavo pensando a cosa proporvi per San Valentino.
Ed ecco che mi è tornata in mente lei. 
Rigorosamente al cioccolato.
Perchè senza cioccolato che San Valentino è?
Si tratta di una mousse.
Ma super leggera.
Più leggera di qualsiasi mousse abbiate in mente.
Perchè... è fatta con acqua.
E ora non fatemi gli estremisti puritani dicendomi che cioccolato e acqua non possono stare insieme.
POSSONO. 
E qui, un po' come in amore, accade che gli opposti si attraggono.
Anzi...
mi piace pensare che proprio come in amore, questo dolce è tutta una questione di chimica :D

mousse cioccolato ricetta

Mousse leggera al cioccolato fondente e acqua

mousse cioccolato light

Ingredienti per la mousse:
cioccolato fondente
acqua naturale

grammatura: come spiegato da Dario Bressanini

acqua = percentuale di grassi del vostro cioccolato*grammi di cioccolato utilizzati /34

per questo bicchiere (calice da vino rosso) ho utilizzato 50 gr. di cioccolato fondente al 41% di grassi -> circa 60 gr. di acqua.

mousse cioccolato light

Procedimento:

1. Preparate due ciotole: una piccola e una più grande, in cui la piccola si possa incastrare. Preparate nella grande acqua fredda con ghiaccio (non servono per il dolce in sè, solo per raffreddare il tutto).
2. Mettete il cioccolato in un pentolino e fatelo sciogliere a fuoco dolce. Non è necessario il bagnomaria.
3. Una volta sciolto togliete dal fuoco, aggiungete l'acqua e mescolate finchè il composto sarà omogeneo. Poi versate il tutto nella ciotola piccola. E appoggiate questa nella grande.
4. Con le fruste iniziate a montare il composto finchè raggiunge la consistenza di una mousse (monterà man mano con il raffreddamento della prearazione). Porzionate nelle coppe.
5. Conservate in frigo. Estraetela qualche minuto prima di servire.

mousse cioccolato ricetta

PER IL DOLCE IN FOTO
ho preparato la mousse con 50 gr. di cioccolato fondente al 70%: si ottiene una mousse cioccolatosissima ma anche molto amara, pertanto ho aggiunto alla stessa 2 biscotti al caramello sbriciolati e l'ho posta nel bicchiere. Ho cosparso con uno strato abbondante di cioccolato bianco grattugiato e ho completato con chantilly francese (alias panna montata con 1/5 del suo peso di zucchero), cioccolato fondente grattugiato e cuoricini di zucchero e di cioccolato.

Per i VEGANI: consiglio di aggiungere al cioccolato fuso dello zucchero secondo il vostro gusto e la % di cacao (o biscotti veg); se scegliete lo zucchero di canna, passatelo qualche minuto nel  mixer prima di inserirlo.
Per guarnire con panna, invece, potete utilizzare della panna di cocco.

mousse cioccolato e acqua

mousse cioccolato ricetta light

Spero che la ricetta vi abbia in qualche modo incuriosito e invogliato a provarla :)
A presto,
by ogniricciouncapriccio

10 commenti :

  1. Non sai da quanto tempo la voglio provare e a giudicare dal tuo risultato non posso + aspettare :-P
    Complimenti cara :-)

    RispondiElimina
  2. si', e' davvero curiosa, mi vien voglia di assaggiare quelle coppone cosi' ........invoglianti, appaganti, appetitose, ghiotte.......grazie baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahha al "coppone" stavo morendo da ridere!!! Grazie Sabry, e sì volevo un effetto un po' da ristorante XD

      Elimina
  3. Laura, questa mousse è spaziale!!! Senza calorie!!! Miticuzza! E se la facessi con il cioccolato senza zucchero? Domani corro a comprarlo e la provo! E intanto gongolo: una mousse al cioccolato sensi-di-colpa-free!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente non so dirti, da quanto ho capito dal post di Bressanini (magari dagli un occhio ;) ) l'importante è che nel cioccolato ci siano i grassi e la leticina, quindi non dovresti avere problemi :) fammi sapere!

      Elimina
  4. i dolci al cucchiaio li trovo imbattibili! questi bicchieri sono davvero spettacolari :-)
    un abbraccio
    raffaella

    RispondiElimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI