martedì 17 febbraio 2015

Frittelle con panna, mele e uvetta

Nuvole fritte.
E' come definirei queste frittelle. 
Talmente leggere che non le senti neanche.
E ne mangeresti un quintale da solo.
Io vi ho avvisati ;)
E no, non è uno scherzo!

Frittelle con panna, mele e uvetta

frittelle mele ricetta

Ingredienti per un vassoio di frittelle
210 gr. di farina
60 gr. di zucchero
2 uova
1/2 bustina di lievito per dolci (8 gr.)
1 mela grande, sbucciata e a pezzetti
70 gr. di uvetta
un pizzico di sale
panna vegetale da montare q.b. (meno della confezione da 200 ml)*

olio di semi per friggere
zucchero a velo q.b.

*avevo solo quella in casa. Comunque non dovreste avere problemi con della semplicissima panna fresca. Per una versione più "light" usate il latte.

frittelle mele uvetta ricetta

Procedimento
1. In una ciotola mescolate la farina, lo zucchero, il sale e il lievito.
2. Fare una fontana e al centro mettete le uova. Iniziate a sbatterle con una forchetta o una frusta. Aggiungete anche la panna poco alla volta e continuate a mescolare cercando di inglobare gli altri ingredienti secchi. Aggiungetene fino ad ottenere un impasto omogeneo ma consistente (per intenderci: deve essere denso altrimenti è un disastro). Infine versate i pezzetti di mela e l'uvetta e mescolate bene, finchè risultano ben distribuiti.
3. Friggete l'impasto in olio bollente, aiutandovi a porzionare le frittelle con due cucchiaini.
4. Una volta cotte, lasciatele raffreddare sulla carta assorbente, poi cospargetele con lo zucchero a velo.

frittelle mele ricetta

frittelle mele e uvetta ricetta

A presto e buon martedì grasso!
By ogniricciouncapriccio

6 commenti :

  1. SEMBRANO DAVVERO DELLE NUVOLE, CHISSA' CHE BONTA', IO ADORO LE FRITTELLE DI MELE E DA QUANDO NON C'E' PIU' MIA NONNA NON RIESCO PIU' A TROVARE UNA RICETTA CHE MI SODDISFI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti provare dal ricordo a rievocarne i sapori... anche se bisogna dire che una volta usavano tutt'altri ingredienti e andavano spesso "a botto" :P

      Elimina
  2. Tesoro mio dolce, sapevo che mi sarei dovuta fermare nel leggere quando dicevi che creano una certa dipendenza..ora non ho + scampo e le voglio con tutte le mie forze :-P

    RispondiElimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI