domenica 17 febbraio 2013

Fudge al cioccolato

KABOOOOOOOOOM! E' con immenso piacere che torno a condividere col mondo le mie creazioni!

LO SO CHE E' QUARESIMA MA... non è un buon motivo per fare la dieta!

Riepilogando, stasettimana ne ho veramente avuto abbastanza di rosso, cuoricini, coppiette, frasine sdolcinate & quant'altro... San Valentino per me non è altro che la festa del cioccolato e, in quanto tale, bisogna renderle onore!
La ricetta che vi presento è molto semplice: si tratta di una sorta di cioccolatini -che si conservano fuori dal frigo- americani. Sono ottimi per chi non è abile nel prepararli in casa, per chi adora i gianduiotti, per chi vuole sorprendere i bambini, per chi vuole sbarazzarsi di cioccolato, per chi vuol fare bella figura ma in cucina è un disastro ecc. Insomma, per tutti! :)

FUDGE AL CIOCCOLATO
ricetta fudge
le mie fudge al cioccolato

Ingredienti:
200 gr. di cioccolato fondente
170 gr. di latte condensato
30 gr. di burro a pezzetti

Procedimento: 
Per prima cosa spezzattate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria col burro.
Una volta sciolto toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare uno o due minuti, non di più. A questo punto aggiungete il latte condensato e mischiate bene. 
Versate il composto in una teglia rivestita di pellicola per alimenti o, ancor meglio, in uno stampo di silicone (io ho usato gli stampini dei cupcake e poi ho fatto le fudge a forma di "fetta"). Livellate la superficie e mettete in frigo per 2 ore -lo so, è un enorme sacrificio, ma ci vogliono proprio tutte!- 
Trascorso questo tempo date forma, tagliandole, alle vostre fudge e... gustatele! 

ricetta fudge cioccolato
appena tolta dallo stampo... ecco la prima fudge!

fudge cioccolato
non vi hanno fatto venire voglia?
 Siete ancora qui??? 
Forza, correte in cucina e fatemi sapere cosa ne pensate! 
                                                                   by ogniricciouncapriccio

Nessun commento :

Posta un commento

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI