giovedì 23 maggio 2013

Biscotti ripieni di marmellata

Ci sono, sono vivissima, sommersa da miliardi di cose da fare ma viva, vegeta e stranamente contenta :)
Oggi è uno di quei giorni "sì", in cui ogni cosa sembra andare per il verso giusto: ogni volta che esci il tram sta arrivando, vai in mensa e non c'è coda, trovi posto ai tavoli, incontri tanti amici per puro caso... Ci piace! (ovviamente domani, giusto per smentirmi, andrà tutto a rotoli... ma ora non ci pensiamo)

Allora condividiamo un po' di questa felicità con voi, addolcendovi la serata:

BISCOTTI RIPIENI DI MARMELLATA
(Linzer Biscuits)


ricetta linzer biscuits

Ingredienti per circa 16 pezzi

225 gr. di farina "00"
150 gr. di burro a pezzi
75 gr. di zucchero semolato
50 gr. di mandorle intere tostate con la buccia
1 tuorlo
1 pizzico di sale
la buccia frattuggiata di mezzo limone

4 cucchiai circa di marmellata (io di fragole)
zucchero a velo

Procedimento:
Con il mixer, molto pazientemente, frullate le mandorle con lo zucchero.

Versate il composto così ottenuto in una ciotola, aggiungete la farina, la buccia del limone, il sale e lavorateli col burro morbido. Poi aggiungete anche il tuorlo e lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendete la pasta ad uno spessore di circa mezzo cm. (è molto morbida e si rompe facilmente, mettete un bel po' di farina prima di stenderla). Tagliate 2 forme identiche per ogni biscotto, ma da una rimuovete, con uno stampino più piccolo, la parte centrale.

Cuocete i biscotti in forno a 170°C finchè sono belli dorati (10-15 min, ma dipende dalla grandezza). Lasciateli raffreddare 2-3 minuti e poi appaiateli con la marmellata. 

Spolverizzate con abbondante zucchero a velo. 
OTTIMI!!!

ricetta biscotti linzer

 Un abbraccio a tutti!
by ogniricciouncapriccio

con questa ricetta partecipo al contest "happy blog party" di la casa di Artù



12 commenti :

  1. A quest'ora mi fanno proprio gola!

    RispondiElimina
  2. Ciao, sono passata a trovarti perchè ho visto che partecipi anche tu al contest "di cucina in cucina".
    Quante ricette squisite, ti seguo volentieri così ne proverò qualcuna!
    Un caro saluto
    ^_^ Gabry

    http://laforchettarossa.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata, partecipi anche tu a quel contest?! Allora vado a studiarmi la "concorrenza"!!! :P
      baci

      Elimina
  3. Ciao Laura!
    Ho penato un po' con la connessione guasta e tanto lavoro che si accumulato, non abbastanza per resistere a 'sniffare' questi meravigliosi biscotti!
    Lo so, sto facendo i complimenti, ma come sempre...sono a dieta!
    Assaggio virtuale!
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No la dieta noooooooooooooo ;(
      che dici, magari potrei lavorare ad una versione "light"?
      Grazie per i complimenti, un abbraccio!

      Elimina
  4. Caral Laura questi me li sono persi li vedo ora che dire golosissimiiiiiiiiii
    Le mandorle arricchiscono la frolla e diventano più golosi.
    Non essere pessimista !!!!! Ti auguro che ti vada sempre tutto bene ;-)))
    Ciao un bacione .......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! è vero le mandorle danno quel tocco in più, ma a tritarle... che pazienza!
      hahahha sono sempre pessimista, purtroppo non sempre può andare tutto per il verso giusto!
      Un abbraccio e buona serata! Smack :)

      Elimina
  5. Grazie mille per essere arrivata al mio party con questi ottimi biscottini ripieni! con piacere mi sono iscritta tra i tuoi lettori...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il piacere è tutto mio! :)
      grazie a te per aver indetto il contest! Buona serata :D

      Elimina
  6. ciao Laura..
    che belli questi tuoi biscottini!! complimenti!!
    mi aggiungo alle tue followers..
    :) ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa tanto piacere che tu abbia deciso di seguire il blog!
      A presto, buona serata!
      Baci

      Elimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI