martedì 7 maggio 2013

Insalata di orzo

Finalmente questo sabato abbiamo avuto le prime avvisaglie della primavera, dopo tutta la pioggia dell'ultimo periodo... Potevo non approfittarne per preparare una gustosissima insalata d'orzo? Ovviamente no, oltrettutto è un pranzo comodissimo che può essere preparato in anticipo, anche il giorno prima, e si può facilmente trasportare, è ottimo per l'ufficio/scuola ed è un'alternativa interessante alla solita insalata di riso. 
Vi presento la mia ricetta ma direi che qui bastano i vostri gusti e la fantasia...

ricetta insalata d'orzo

INSALATA D'ORZO

Ingredienti per 5/6 persone:

300 gr. di orzo perlato
500 gr. di pomodorini
200 gr. di formaggio morbido tipo fontal
100 gr di olive verdi denocciolate
1 vasetto di cetriolini sottaceto
1 vasetto di cipolline sottaceto
1 vasetto di acciughe sott'olio
1 vasetto di funghetti sott'olio
1 vasetto di carciofini spaccati
1 barattolo di mais
olio d'oliva q.b.

Procedimento:

Sciacquare l'orzo e cuocerlo per 25-30 min. avendo cura di salare l'acqua solo a fine cottura. (ad ogni modo controllate quanto riportato sulla confezione). Una volta cotto, lasciatelo raffreddare.
Nel frattempo preparate il condimento: lavate e tagliate i pomodorini, tagliate il formaggio a cubetti, le olive a rondelle.
Sgocciolate i cetriolini, le cipolline, le acciugh, i funghetti, i carciofini e e tagliateli a fettine/pezzi.
Sgocciolate il mais.
Assemblate il tutto, mescolate e condite con olio d'oliva.
Conservate in frigorifero, avendo cura di toglierlo 1ora e mezza/ 2 ore prima di consumarlo.

insalata d'orzo
ricette estive

 Buon pranzo! :)

Con questa ricetta partecipo al contest "Pret a Manger"



by ogniricciouncapriccio

4 commenti :

  1. Buona! :)
    Me la devo preparare anche io... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii poi è fresca e la si può fare in mille modi diversi, dalle versioni più light a quelle più pesantucce ;)

      Elimina
  2. Grazie per aver partecipato al contest, la ricetta è davvero sfiziosa! Un abbraccio
    Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io a ringraziarti per l'iniziativa!
      Baci

      Elimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI