martedì 14 maggio 2013

Torta alla panna supereasy e superfast

Lo so, vi avevo promesso la ricetta della torta che ho preparato per la festa della mamma. 
Portate pazienza, non riesco proprio a gestire tutto in questo periodo e il blog, proprio perchè è un piacere più che un dovere, è il primo a risentirne.
Beh, meglio lui che io, in fondo!
Dato che quella ricetta è un po' lunghetta, oggi ho optato per un'altra... Chiedo umilmente perdono, ma spero possa comunque essere di vostro gradimento!

Proposta del giorno: la torta più veloce del mondo!

Torta alla panna superfast & supereasy

ricetta torta superveloce

Ingredienti per una tortiera di 24 cm:

200 gr. di zucchero semolato
200 gr. di farina "00"
200 gr. di panna fresca
2 uova
un pizzico di sale
una bustina di lievito
una bustina di vanillina

Per i golosi: gocce di cioccolato da mischiare all'impasto, 100 gr.

Procedimento: 

Montate le uova con lo zucchero finchè sono belle gonfie, aggiungete a filo la panna sempre sbattendo. Aggiungete la farina, il sale, il lievito e la vanillina dopo averli setacciati. Chi vuole a questo punto aggiunga le gocce di cioccolato (dopo averle passate in un po' di farina, così non affonderanno in cottura). -pulite bene la ciotola dell'impasto, è buonissimo!!!-

Mettete in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato, possibilmente a cerchio apribile (è molto soffice, infatti io non sono riuscita a sformarla) e cuocete a 180° per 35/40 min. circa.

Servite fredda, cosparsa con abbondante zucchero a velo.


torta superveloce ricetta

A presto, si spera!

By ogniricciouncapriccio

6 commenti :

  1. Risposte
    1. sì... io non riuscivo a smettere di mangiare l'impasto crudo!

      Elimina
  2. Sei sempre più brava, ma già lo sai vero?????
    Un bacione :-)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo pensi davvero??? Grazie, sei troppo carina *_*
      Baci!

      Elimina
    2. Certo!!!!!!! Altrimenti non te lo direiiiii
      Un abbraccio ;-)))

      Elimina
    3. Sei dolcissima, grazie! Buona serata :)

      Elimina

Se l'articolo ti ha suscitato qualche domanda, critica o apprezzamento, scrivilo pure qui.
Dei commenti senza senso o lasciati tanto per, ne arrivano a sufficienza: a me non servono e a te fanno perdere tempo. Quindi evita, grazie.

N.B: I COMMENTI ANONIMI SARANNO ELIMINATI